Incendio deposito nel messinese, un morto

Fiamme nella notte a Torrenova comune in provincia di Messina. I vigili del fuoco trovano il cadavere di un ex carabiniere carbonizzato. Sono in corso le indagini del caso

Incendio deposito nel messinese, un morto

Incendio deposito nel messinese, un morto. A Terranova un ex carabiniere ha perso la vita carbonizzato nel rogo.

Incendio deposito nel messinese, un morto

Incendio deposito nel messinese, un morto. Un carabiniere in pensione di 58 anni, Bruno Barbagiovanni, originario di Tortorici, è deceduto per un incendio.

Le vampe si sono propagate in un deposito a Torrenova, vicino la casa del Barbagiovanni.

Le fiamme sono divampate nella tarda sera di ieri nel deposito e hanno divorato una piccola struttura in lamiera alla casa della vittima dove si trovava l’ex carabiniere.

Subito intervenuti i vigili del fuoco di Sant’Agata Militello che hanno domato il rogo sia nel deposito che in un box in lamiera dove hanno trovato il cadavere dell’uomo carbonizzato.

I militari dell’arma indagano. Il corpo dell’uomo sequestrato dall’autorità giudiziaria di Patti per l’autopsia e trasferita al Policlinico di Messina.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*