MALTEMPO IN SICILIA, RISCHIO TEMPORALI

 

 

MALTEMPO IN SICILIA, RISCHIO TEMPORALI –

Il tempo peggiorerà tra mercoledì e giovedì e proseguirà a seguito della formazione di un centro depressionario nei pressi della Sardegna, che tenderà ad arrivare verso le regioni meridionali entro la giornata di giovedì. L’ondata di maltempo investirà le regioni centro-meridionali nel corso dei prossimi giorni con il rischio di bombe d’acqua.
Già da mercoledì pomeriggio sono attese forti piogge che investiranno la Sardegna e potranno verificarsi locali nubifragi sulle province settentrionali. Tra le due isole maggiori è previsto un vortice depressionario, che porterà piogge intense, anche a carattere di nubifragio.
Più colpita sarà la Sicilia occidentale. Giovedì già dalle prime ore si verificheranno nubifragi e piogge intense in provincia di Trapani, e nelle province di Enna e Agrigento: attese bombe d’acqua  superiori ai 50-70 mm in poche ore.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*