RIACCIUFFATO IL PIROMANE DI SCICLI

 

 

RIACCIUFFATO IL PIROMANE DI SCICLI –

Riacciuffato il piromane di Scicli. il piromane con problemi psichici, Gianluca Agolino, 40 anni è stato arrestato ieri sera dopo una fuga durata quasi 24 ore. L’uomo, la notte scorsa, aveva incendiato quattro auto della polizia municipale di Scicli posteggiate nell’autoparco comunale.  Agolino si trovava già ai domiciliari presso il reparto psichiatrico dell’ospedale di Scicli per una tentata rapina commessa nei giorni scorsi. L’attentatore deve rispondere di evasione dai domiciliari e danneggiamento a seguito da incendio. Uno dei tre commissari prefettizi del Comune sciolto per mafia da più di un anno, Tania Giallongo, si è congratulata con il comandante provinciale dei scicli_incendio_auto_pol_mun_3carabinieri Sigismondo Fragassi per l’ottimo risultato raggiunto in così poco tempo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*