CATANIA: IL SINDACO BIANCO SFILA PER IL GAY-PRIDE

Ieri un incontro di riflessione sulla politica dell'accoglienza e dell'immigrazione. Oggi si festeggia con la coloratissima parata in via Etnea. Anche Il sindaco Enzo Bianco partecipa alla sfilata.

 

CATANIA: IL SINDACO BIANCO SFILA PER IL GAY-PRIDE –

Catania. Gli eventi e gli incontri organizzati nell’ambito del Catania Pride 2015 continuano con numerose iniziative. nella piazzetta di via Sant’Elena 40 nel capoluogo etneo, si è bianco_sul_carrosvolta ieri sera l’assemblea “Corpi migranti”. Si è discusso di migrazione e accoglienza del Governo italiano e dei Governi europei, un incontro sfilata_via_etneaanche per raccontare le sperimentazioni virtuose di accoglienza realizzate in quest’ultimo periodo. Secondo gli organizzatori: “Un momento per denunciare le inumane azioni di Frontex e della missione Triton, le condizioni vergognose del Cara di Mineo e i suoi sporchi affari”. Vari temi affrontati, come la richiesta d’asilo per persone omosessuali e transessuali che fuggono da contesti in cui sono in atto persecuzioni ai danni delle persone LGBT e della condizione di migrante e straniero omosessuale e transessuale in Italia, tutte Persone vittime di una discriminazione nella discriminazione. Persone discriminate due volte e che spesso vivono la fuga dai loro paesi per non morire, insomma come una doppia liberazione. Poi uno dietro l’altro gli interventi di: Matteo Iannitti, Catania Bene Comune, Dario Pruiti, Arci Catania, Alfonso Di Stefano, Rete Antirazzista, Anna Di Salvo, Città Felice, Alessio Grancagnolo, Uds, Silvia Rapisarda, pastore Chiesa Battista e Valdese di Catania, Giuliana Buzzone, giornalista SEL-TILT.

Le foto sono state realizzate da Melania Mertoli:gruppo_famiglie_arcobalenotravestito_top_modeltravestito_primo_piano

 

grazia_giurato_gay_pide

 

tatuato_torso_nudo_gay_pride

travestito_brasiliano_gay_pride

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*