Archiviato in | Cronaca, Cronaca Regionale

BIMBA 18 MESI INGERISCE DROGA, GRAVE

BIMBA 18 MESI INGERISCE DROGA, GRAVE

La piccola è grave ma non in pericolo di vita. Si trova ricoverata in Rianimazione nell’ospedale Di Cristina a Palermo. I medici confermano la prognosi: «Al momento non è in pericolo di vita».

Print Friendly, PDF & Email

 

 

BIMBA 18 MESI INGERISCE DROGA, GRAVE –

Il fatto è successo a Palermo, dove una bimba di 18 mesi è stata ricoverata in rianimazione nell’ospedale pediatrico Di Cristina dopo avere ingerito hashish. La bimba era stata trasportata inizialmente all’ospedale Buccheri La Ferla da alcuni parenti ha riferito il direttore sanitario Giorgio Trizzino del nosocomio, ora: «La piccola è stata trasferita da noi. Dopo aver ricevuto le prime cure al momento è in rianimazione anche se non sarebbe in pericolo di vita. Il quadro clinico è di intossicazione da ingestione di droghe». Subito sono scattate le indagini della squadra mobile che accerterà eventuali responsabilità.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook