Archiviato in | Cronaca, Cronaca Regionale

PUBBLISERVIZI CATANIA, GIORGIANNI RIFIUTA L’INCARICO

PUBBLISERVIZI CATANIA, GIORGIANNI RIFIUTA L’INCARICO

L'avvocato Michele Giorgianni designato dal sindaco Bianco rifiuta l'incarico perché un'interpretazione restrittiva della disciplina di settore potrebbe determinare profili di non conferibilità.

 

PUBBLISERVIZI CATANIA, GIORGIANNI RIFIUTA L’INCARICO –

Michele Giorgianni non ha accettato l’incarico di presidente della Pubbliservizi. La ragione della decisione risiede nel fatto che un’interpretazione restrittiva della disciplina di settore potrebbe determinare profili di non conferibilità a Giorgianni dell’ incarico, che, come è noto, è stato Presidente del c.d.a. della Catania Multiservizi.
Al di là di qualunque ragionamento giuridico sulla corretta interpretazione delle disposizioni legislative che potrebbe portare anche ad altre conclusioni, Giorgianni ritiene “assolutamente inopportuno dar luogo a polemiche che potrebbero generare imbarazzo e difficoltà all’Ente Città Metropolitana in un momento così delicato di passaggio istituzionale”.
L’Assemblea dei soci della Pubbliservizi si riunirà in tempi brevissimi per eleggere il nuovo presidente.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook