Archiviato in | Cronaca, Cronaca Regionale

POLIZIOTTO SICILIANO CAMBIA SEDE, AVEVA UCCISO IL TERRORISTA DI BERLINO

POLIZIOTTO SICILIANO CAMBIA SEDE, AVEVA UCCISO IL TERRORISTA DI BERLINO

L’agente di polizia che aveva ucciso il terrorista di Berlino cambia sede per precauzione. Misure di sicurezza anche per la famiglia.

Print Friendly, PDF & Email

 

 

POLIZIOTTO SICILIANO CAMBIA SEDE, AVEVA UCCISO IL TERRORISTA DI BERLINO –

 

Il poliziotto siciliano e il collega, i due agenti di polizia del commissariato di Sesto San Giovanni (Milano) che lo scorso 23 dicembre bloccarono e uccisero per legittima difesa l’attentatore di Berlino Anis Amri, sono stati trasferiti in altre località sconosciute. Decisione presa dal Viminale a scopo precauzionale. L’agente di 29 anni in prova, è originario di un paesino della provincia di Siracusa. Stesse precauzioni sono state adottate per i familiari dello stesso che vivono in Sicilia, le misure di sicurezza sono scattate dopo l’uccisione del terrorista.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook