Archiviato in | Cronaca, Cronaca Regionale

CATANIA: SIDRA,”POSSIBILE TORBIDITÀ NELL’ACQUA EROGATA”

CATANIA: SIDRA,”POSSIBILE TORBIDITÀ NELL’ACQUA EROGATA”

La società idrica Sidra ha emesso un comunicato in merito a un inconveniente tecnico che si è verificato in uno degli impianti di produzione aziendali di sollevamento dall’acquifero etneo: " Gli interventi prontamente effettuati hanno risolto il problema alla fonte e contenuto gli effetti nei punti di consegna”. La Sidra evidenzia inoltre che: “si potrebbe riscontrare una colorazione atipica delle acque nella rete di distribuzione".

 

CATANIA: SIDRA,”POSSIBILE TORBIDITÀ NELL’ACQUA EROGATA” –

Catania. Sidra informa con una nota che nelle prime ore di oggi si è verificata un’improvvisa accentuata torbidità nelle acque provenienti da uno degli impianti di produzione aziendali di sollevamento dall’acquifero etneo. L’inconveniente è stato riscontrato alla profondità di circa 180 m dal piano di campagna, verosimilmente proveniente da livelli di sabbie vulcaniche presenti tra le rocce laviche. Interventi prontamente effettuati hanno risolto il problema alla fonte e contenuto gli effetti nei punti di consegna. Tuttavia si potrebbe riscontrare una colorazione atipica delle acque nella rete di distribuzione, legata ai necessari tempi di deflusso lungo le condotte ed al ricambio nei serbatoi di accumulo. Nel rispetto delle procedure è stata attivata una mirata azione di controllo e monitoraggio sulla qualità delle acque gestite. La Sidra evidenzia inoltre che: “si potrebbe riscontrare una colorazione atipica delle acque nella rete di distribuzione”.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook