Archiviato in | Musica, Spettacolo

CATANIA: GRANDE SPETTACOLO DEI TIROMANCINO

CATANIA: GRANDE SPETTACOLO DEI TIROMANCINO

I Tiromancino, si sono esibiti grazie ad un evento realizzato con la collaborazione della Parisi Management e della Axel Travel del Centro Sicilia, hanno regalato due ore di sana musica a tutti i presenti. Un concerto in cui con la loro “semplicità” sono riusciti a trasmettere gioia, serenità e soprattutto hanno regalato un bel momento di cultura.

Print Friendly, PDF & Email

CATANIA: GRANDE SPETTACOLO DEI TIROMANCINO –

Catania. Lo si può definire con una sola parola: “Artista”. Federico Zampaglione, insieme ai suoi Tiromancino, ha potato la sua “Indagine di un sentimento” al Centro Sicilia per l’unica tappa in Sicilia. Con jeans, maglietta rossa, gilet  nero e cappello di paglia, Zampaglione si è presentato ai suoi fan provenienti da qualunque parte della Sicilia. Fan che hanno assistito ad un concerto che ha preso lo spettatore nella prima canzone, lo ha accarezza a metà concerto ed in conclusione gli ha dato una buona notte ricca di amore e sentimento. I Tiromancino, si sono esibiti grazie ad un evento realizzato con la collaborazione della Parisi Management e della Axel Travel del Centro Sicilia, hanno regalato due ore di sana musica a tutti i presenti. Un concerto in cui con la loro “semplicità” sono riusciti a trasmettere gioia, serenità e soprattutto hanno regalato un bel momento di cultura. Zampaglione ha portato sul palco del Centro Sicilia tutti i suoi brani che hanno fatto la storia de “I Tiromancino”. Brani ricchi di una armonia musicale unica nel suo genere. Durante il concerto, Zampaglione ha raccontato tanti aneddoti della propria vita. Racconti ricchi di una semplicità che lo contraddistingue.  Tanti i brani presentati al pubblico di Misterbianco, iniziando da “Conchiglia”, singolo del 1995 che descrive come stranamente un oggetto così piccolo possa racchiudere il suono del mare. “La descrizione di un attimo”, “Due destini”, “Per me è importante”, “Imparare dal vento”, “Quasi 40”, “Liberi” sono alcuni dei singoli portati al successo dai Tiromancino. Durante la serata, Zampaglione ha voluto ricordare due persone molto importanti nella propria vita. La madre (recentemente scomparsa) e il maestro Franco Califano, omaggiato in musica con il brano “Un tempo piccolo”. A testimonianza del fatto che il successo non lo ha cambiato ed è rimasto quel ragazzo semplice dell’esordio, Zampaglione a fine concerto si è fermato per incontrare i suoi fan per autografi e foto ricordo. Come recita il titolo del suo ultimo singolo queste sono “Immagini che lasciano il segno”.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook