Archiviato in | Cronaca, Cronaca Regionale

BAGHERIA (PA): CIMITERO, CASSE DA MORTO INCENDIATE

BAGHERIA (PA): CIMITERO, CASSE DA MORTO INCENDIATE

Ispezione dei carabinieri tra le bare bruciate. I militari hanno trovato anche resti umani non ancora decomposti. Durante l’ispezione vi erano centinaia di casse contenenti corpi umani accatastati.

Print Friendly, PDF & Email

Bagheria. I carabinieri hanno sequestrato un’area del cimitero di Bagheria (Pa) dove sono state trovate centinaia di bare accatastate tra il muro perimetrale e alcune cappelle private. Nella zona c’erano tracce di casse da morto, con ossa umane, incendiati. Durante l’ispezione sono state rinvenute anche parti, non ancora decomposte, di corpi umani ed effetti personali perfettamente integri. L’inchiesta è coordinata dalla Procura di Termini Imerese. Gli inquirenti indagano per accertare i responsabili degli atti.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook