Archiviato in | Cabaret, Spettacolo, Teatro

COMICS: AL TEATRO VERGA IL PRIMO DEI CINQUE APPUNTAMENTI

COMICS: AL TEATRO VERGA IL PRIMO DEI CINQUE APPUNTAMENTI

Print Friendly, PDF & Email

Ritorna la grande comicità a Catania. Torna “Comics”, irresistibile concentrato di umorismo e satira. La rassegna, giunta alla sua ventunesima edizione, è organizzata dall’associazione Ecco Godot e dal Teatro Stabile di Catania. Cinque gli appuntamenti in cartellone che visto il crescente successo, per la prima volta l’inaugurazione avverrà nella sala del Teatro Verga e vedrà protagonista il gettonatissimo Sergio Vespertino (15 e 16 novembre). Per il secondo appuntamento con Leonardo Manera in “L’ottimista” la rassegna tornerà al Teatro Musco. A febbraio sarà la volta Daniele Raco in “The Raco horror picture show”, Debora Villa in “Donne che corrono dietro ai lupi” sarà protagonista a Marzo. La stagione si concluderà ad aprile con Paolo Macedonio in “Un fulmine a ciel sereno”. «L’inserimento di Comics nel programma dello Stabile – evidenzia il direttore Giuseppe Dipasquale – rientra in una visione più ampia e articolata. Vogliamo essere la casa del teatro, di tutto il teatro, e la comicità di alto livello vanta e merita spazi adeguati. Tanto più in tempo di crisi, come abbiamo avuto diverse volte modo di sottolineare. Divertire con intelligente leggerezza lo spettatore è un modo infallibile per gratificarne l’umore, stimolare la sua riflessione toccando la corda dell’ironia. E proprio l’accurata selezione di nomi e proposte è alla base del riscontro di Comics, che cresce di edizione in edizione nei consensi del pubblico e della critica».   «Comics – evidenzia  Marco Vinci, fondatore e direttore artistico di Ecco Godot – si conferma così l’appuntamento di sempre, immancabile per alcuni, occasionale per altri. D’accordo con il direttore dello Stabile, l’avvio della rassegna sarà al Verga, per poi ritornare a “casa” – al Teatro Angelo Musco – a partire dal secondo appuntamento. Un premio? Chissà, io farò di tutto per onorare un luogo artisticamente “sacro”. L’importanza dell’apertura mi ha convinto ad affidarmi nuovamente al palermitano Vespertino, una conferma, dopo il successo della scorsa edizione. Sergio torna con il nuovo spettacolo “Il Signor Vattelappesca”, accompagnato ancora dal suo fedele compagno di palcoscenico, Pierpaolo Petta, autore delle musiche».

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook