Archiviato in | Cronaca, Cronaca Regionale

CATANIA: È MORTO L’ARMIERE ORAZIO ZACCÀ

CATANIA: È MORTO L’ARMIERE ORAZIO ZACCÀ

“Il commendatore era considerato una figura storica in città, aveva 80 anni. Armiere e commerciante, era noto per il suo particolare interesse per la musica lirica e i suoi innumerevoli concerti”.

Print Friendly, PDF & Email

Catania. il commendatore Orazio Zaccà è morto venerdì mattina all’età di 80 anni. Armiere, commerciante, rappresentante di Confcommercio, politico, giudice tributario e baritono, era nato a Catania nel 1933. Cavaliere, cavaliere ufficiale, commendatore dell’Ordine al merito della Repubblica Italiana, Orazio Zaccà era stato eletto Mister Catania nel 1956. Tra i suoi interessi principali anche la musica lirica. I funerali si terranno a Catania martedì 2 aprile alle ore 9 nella chiesa Santa Maria della Mercede, in via Caronda 102. Le nostre più sentite condoglianze al figlio Francesco e alla sua famiglia.

La redazione di InformaSicilia

Una risposta a “CATANIA: È MORTO L’ARMIERE ORAZIO ZACCÀ”

  1. Tomaselli Filippo ha detto:

    La sua insostituibile scomparsa caro presidente,ha lasciato un vuoto incolmabile nel cuore
    Di tutti coloro che hanno avuto come me il privilegio di averla potuta conoscere. La ricorderemo con grande nostalgia!

    LIONS Filippo Tomaselli

Trackbacks/Pingbacks


Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook