STORDIVA I PAZIENTI E LI DERUBAVA, ARRESTATO A MESSINA

Sedava i malati ricoverati, il 42enne Lorenzo Leardo, infermiere al Papardo di Messina. Una volta storditi con dei farmaci, li derubava dei soldi e carte di credito. I carabinieri lo hanno arrestato per rapina.

 

 

STORDIVA I PAZIENTI E LI DERUBAVA, ARRESTATO A MESSINA –

Stordiva i pazienti. L’uomo, Lorenzo Leardo, 42 anni, infermiere all’ospedale Papardo di Messina, somministrava sedativi ai pazienti ricoverati e approfittava del loro stato di incapacità per derubarli di soldi e carte di credito. Gli investigatori lo hanno scoperto dopo aver esaminato le carte di credito rubate e grazie alle riprese delle videocamere di sicurezza che documentavano i fatti. I carabinieri del comando provinciale di Messina lo hannointerni_ospedale arrestato per rapina.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*