Catania-Viterbese 1-0, parlano Baldini, Martinez e Reginaldo – video

Baldini analizza il match: "La Viterbese ha impostato la partita sui nostri errori, è un aspetto che dobbiamo migliorare".

Catania-Viterbese 1-0, parlano Baldini, Martinez e Reginaldo - video

Catania-Viterbese 1-0, post gara Baldini, Martinez e Reginaldo - video. Per il tecnico etneo è il terzo successo consecutivo alla guida del Catania dopo i successi contro Avellino e Cavese.

Catania-Viterbese 1-0, parlano Baldini, Martinez e Reginaldo – video

Catania-Viterbese 1-0, parlano Baldini, Martinez e Reginaldo – video. Con il successo interno contro la Viterbese sul punteggio di uno a zero grazie alla rete di Dall’Oglio su punizione,

il Catania conquista la terza vittoria di fila sotto la gestione di mister Baldini nel giorno in cui il “Cibali” omaggia Stefania Sberna,

la storica speaker catanese che ha accompagnato i tifosi allo stadio dal suo box per trent’anni.

Nell’intervista post gara è intervenuto proprio il tecnico etneo Francesco Baldini,

il quale ha focalizzato l’attenzione sul gioco particolarmente difensivo della Viterbese senza che questo potesse invertire un cambio di rotta in gara,

specificando come “nel primo tempo c’è stato un problema di troppa voglia di fare,

sbilanciandoci su un palleggio che ci lasciavano loro e andando anche fuori posizione”.

Queste le parole dell’allenatore rossazzurro:

“C’è da fare i complimenti alla Viterbese, sapevamo che avrebbero giocato sui nostri errori,

è un aspetto che dobbiamo migliorare”.

“Nel primo tempo loro meritavano qualcosa in più, nel secondo tempo la squadra (Catania, ndr.) è venuta fuori e abbiamo meritato alla fine la vittoria”.

Specifica Baldini:

“Giocare contro una Viterbese tutta schiacciata dietro non era una cosa semplice”.

“Di contro la mia squadra è riuscita a rimanere in partita. Anche noi abbiamo creato diverse opportunità”.

E prosegue:

“Se dovessi cambiare qualcosa della partita chiederei ai ragazzi più qualità e ordine nel primo tempo,

abbiamo incontrato una squadra diversa dalle altre che si è chiusa, e bisogna lavorare molto su questo tipo di partite”.

Conclude Baldini:

“Mi piacerebbe festeggiare con i tifosi anche una vittoria sofferta come quella di oggi”.

Anche Miguel Martinez, uno dei protagonisti indiscussi del match odierno grazie ai suoi interventi prodigiosi che l’hanno ripagato con la seconda rete inviolata consecutiva,

ha analizzato il gioco della squadra laziale come il tecnico etneo, affermando che “non ci aspettavamo che potessero puntare la partita sui nostri errori”,

e che “le loro azioni sono state più di contropiede ma siamo stati bravi a gestire questa partita”.

Infine nel post gara ha parlato anche Reginaldo, al ritorno da titolare dal primo minuto che, riprendendo il discorso sulle ripartenze insidiose della Viterbese,

ha dichiarato che “tenevamo bene il campo, nel secondo tempo poi abbiamo pressato più alti”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*