Coronavirus in Sicilia, 548 contagi e tre morti

Salgono sistematicamente i contagi in Italia. In Sicilia settanta le persone ricoverate in terapia intensiva (+9) 36 i guariti. Il dettaglio per provincia

Coronavirus in Sicilia, 548 contagi e tre morti. Aumentano i positivi con circa 6.400 tamponi. Palermo (+214) e Catania (+199) sono le più colpite dell’isola.

Coronavirus in Sicilia, 548 contagi e tre morti

Coronavirus in Sicilia, 548 contagi e tre morti. S’impenna la curva dei contagi legata all’emergenza coronavirus in Sicilia.

Nelle ultime 24 ore (ieri +475 contagi), anche se i tamponi sono stati circa 6.400. Settanta le persone ricoverate in terapia intensiva (+9), 36 i guariti.

Ecco la distribuzione dei nuovi casi per provincia:

214 a Palermo, 199 a Catania, 38 a Ragusa, 27 a Siracusa, 23 a Messina, 18 ad Agrigento, 16 a Caltanissetta, 8 a Enna, 5 a Trapani.

Salgono sistematicamente i contagi in Italia.

Ancora in aumento gli infetti da covid-19. Sono 11.705 i nuovi contagi nelle ultime 24 ore secondo il bollettino del ministero della Salute.

Coronavirus in Sicilia, 548 contagi e tre morti.

Rispetto a ieri, quando si era sfiorata quota 11 mila (10.925), sono già 780 in più. I decessi sono stati 69, in aumento rispetto ai 47 di ieri.

I tamponi eseguiti sono 146 mila, in calo di circa 20 mila rispetto a ieri. le persone attualmente positive in Italia sono 126.237 (9.302 in più rispetto a ieri).

Di queste, 7.131 (+514) sono ricoverate nei reparti ordinari mentre 750 (+45) sono in terapia intensiva: 110 sono in Lombardia, 99 nel Lazio, 78 in Campania.

Coronavirus in Sicilia, 548 contagi e tre morti

I decessi hanno raggiunto quota 36.543 (+69) e i guariti sono in tutto 251.461 (+2334). I contagiati totali in Italia sono oltre 414 mila.

La Lombardia sfiora i 3 mila contagi in più in 24 ore (2.975); il Piemonte (1.123); la Campania (1.376) e il Lazio (1.198, ma con circa 200 dei giorni scorsi) che registrano un aumento di oltre mille casi da ieri.

Aumento forte anche in Toscana (906) e in Veneto (800). Le regioni con minore incremento di contagi sono il Molise con 27 e la Basilicata con 48.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*