Messina, quale turismo post Covid-19? – intervista

La Regione Siciliana ha programmato di stanziare 50 milioni di euro per acquistare circa 400mila voucher con la formula “vuoto per pieno”.

Messina, quale turismo post Covid-19? - intervista. Turismo di prossimità e protocolli di sicurezza sono le parole chiavi per la ripartenza del settore turistico in Sicilia.

Messina, quale turismo post Covid-19? – intervista

L’Associazione Guide Turistiche Eolie Messina Taormina punta al brand siciliano. 

Al via dal 4 maggio la Fase 2 per contenere l’emergenza epidemiologica da Covid-19.

La Fase 1 consegna da una parte una curva del contagio che potrebbe risalire, e dall’altra una curva del PIL in calo.

All’emergenza sanitaria è seguita l’emergenza economica in ogni settore industriale, produttivo, commerciale e turistico.

Da qui l’inevitabile e dilagante emergenza sociale, aggravando lo status di chiunque sbarcasse il lunario già nei tempi ante Coronavirus.

Volti coperti da mascherine anti-contagio in fila al Monte dei Pegni, in fila per la “spesa sospesa”, in fila virtuale per un bonus Covid-19.

Intervista telefonica di Dominga Carrubba alla presidente dell’Associazione Guide Turistiche Eolie Messina Taormina Cristina Leone

Questo è lo scenario che risuona in corridoi di hotel vuoti, in piazze con monumenti marginalizzati ad arredo urbano.

Infatti, perora non possono parlare ai turisti della bellezza che custodiscono.

E poi, in quale modo potranno riprendere ad essere protagonisti dell’economia italiana?

Quale turismo post Covid-19?

«Se ami l’Italia mantieni le distanze».

Così il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, presenta la Fase 2.

Adesso è necessario contemperare il diritto alla salute e il diritto al lavoro.

Non trascurando l’alto prezzo pagato con oltre 26.000 decessi in Italia.

La crisi nel settore turistico coinvolge agenzie immobiliari, event planners, ristoranti, bar, imprese nautiche e di noleggio, lidi balneari e alberghi.

E ancora negozi e lavoratori, in particolare stagionali, locali notturni della movida estiva, tour operator, agenzie di viaggio e guide turistiche.

Come salvare la stagione estiva post-Covid-19?

La Regione Siciliana ha programmato di stanziare 50 milioni di euro per acquistare circa 400mila voucher con la formula “vuoto per pieno”.

Voucher pagati in anticipo per pacchetti turistici che prevedano camere prenotate in albergo, viste guidate e biglietti per teatri o spettacoli in Sicilia.

I voucher verranno offerti gratuitamente a turisti che scelgano di trascorrere nel territorio siciliano una vacanza di tre notti. La quarta sarà gratis.

Oppure una vacanza che comprenda sei notti. La settima sarà gratis.

La Regione Siciliana vuole puntare alla promozione del brand siciliano, rassicurando il turista sull’attivazione di protocolli di sicurezza.

Oppure, si pensi all’iniziativa promossa dalla Pro Loco di Caltanissetta, insieme ad UNO@UNO e alle organizzazioni aderenti, che invitano a venire in Sicilia.

Gratis, attraverso Taste&Win, si concorre all’evento a premi #adessorestoacasa. Dopo…andrò in Sicilia, valido fino al 25 luglio 2020.

In palio 32 vacanze-soggiorno in città e borghi della Sicilia.

Abbiamo chiesto quale turismo post Covid-19 a Cristina Leone, Presidente dell’Associazione Guide Turistiche Eolie Messina Taormina.

Gli operatori del turismo sono stati messi in ginocchio a causa dello stop per pandemia Covid-19.

Ma quali difficoltà di ripresa prevede nel post pandemia, quando saranno revocate le restrizioni?

Le difficoltà di ripresa nel post-pandemia saranno non soltanto di natura organizzativa.

Anche quando saranno revocate le restrizioni, comunque non si potrà lavorare a pieno ritmo.

Perché il contatto sociale, da evitare con cautela, rimane parte integrante del nostro lavoro.

Credo che la ripresa sarà lenta e, di certo, quella effettiva potrà esserci soltanto in seguito ad una cura o vaccino.

Messina, quale turismo post Covid-19? - intervista

Quali interventi politici e iniziative di settore sarebbero più opportuni nel portare l’economia del turismo ad un graduale recupero in Sicilia?

L’intervento politico più incisivo potrebbe basarsi sulla promozione del territorio.

Tale da comprendere una preparazione programmatica dei servizi offerti e garantire al turista una permanenza in sicurezza.

Il turismo di prossimità potrebbe essere una scelta percorribile per la stagione estiva ormai alle porte.

Ma quale ruolo programmatico ricoprono le guide turistiche?

Infatti, il turismo di prossimità è la scelta più prudente.

Difatti, l’Associazione Guide Turistiche Eolie Messina Taormina intende proporre escursioni in luoghi poco proposti nei pacchetti turistici.

Così da valorizzare la bellezza di borghi e siti preziosi, talora sconosciuti agli stessi Siciliani.

Si pensi all’Antica Farmacia di Roccavaldina, alle meraviglie delle Eolie e al Castello di Milazzo.

E ancora al Teatro greco-romano e al piccolo antiquarium del Tindari, alla Riserva Naturale Orientata Laghetti di Marinello.

Da qui la nostra campagna di promozione sui social media, incuriosendo, informando e divulgando il territorio siciliano.

Se la pandemia Covid-19 fosse un mito della Trinacria, quale sarebbe?

Penso al mito della Medusa, che pietrificava chiunque incrociasse il suo sguardo.

Bisogna tenersi lontano dal Covid-19 allo stesso modo in cui bisognava evitare lo sguardo della Medusa.

Allora, se il Covid-19 è da paragonarsi alla Medusa, non resta che confidare in un vaccino che possa come Teseo sconfiggere la Gorgone.

20 Commenti

  1. Sono un emigrato Italiano in USA dove si può’ fare la domanda per avere questi bonus vacanze in Sicilia?
    Grazie

  2. Já estive em Sicilia por 20 dias adorei as praias como conseguir estes bonus
    não tenho pressa pode ser para junho 2021 (casal)
    obrigado
    Mauro Cornacchia

  3. Buenas tardes;
    Nos gustaría volver a Sicilia este mes de agosto, concretamente a la costa oeste. Donde podríamos anotarnos para conseguir dichos bonos?

  4. Sono un tour operator negli stati uniti che porta clienti in Sicilia spesso. Dove posso trovare questi voucher?

    Tante grazie!

    Cordiali saluti, Victoria Parker

  5. My wife and would like to visit for a month to determine if we will stay longer. Where can we get the vouchers that others have asked for? We are awaiting our Italian citizenship, but its delayed due to Covid. Thanks for any help you may offer. We hope your families have stayed safe through all this.

  6. Vorrei visitare l’Italia, per quando avrebbero avuto i voucher disponibili
    Grazie

  7. Ciao io sono un cittadino da Stati Uniti.

    I would like to come to Sicily in July or August and the voucher program would really help. Can I have more information?

    Best,

    Tyler

  8. Hello
    I would like to travel to Italy including Sicily, for the month of November to mid December. Will these generous benefits for accommodation, airfare and events be offered for this time? I am coming from Vancouver Island, off the west coast of British Columbia in Canada. It is a very long way! I am also exploring to have a home in Italy and require time to explore. I look forward to hearing from you. Thank You!

  9. I was born in Sicily and my father immigrated to Canada in 1956, Our Family was planning a 2 week tour of Sicily in August this year. Due to Covid 19 we have cancelled but are planning for next year, Can we get a voucher Please?

  10. Hello, this is Weiqiang from Singapore. I love to visit Italy. How can I take part in this great promotion?

2 Trackbacks / Pingbacks

  1. Messina, quale turismo post Covid-19? – intervista – INFORMA SICILIA – AIPTAORMINA
  2. Italia pagará a turistas billete de avión y parte del hotel tras el coronavirus

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*