RISSA IN VIALE AFRICA A CATANIA, DUE ARRESTI

arrestati gli aggressori

RISSA IN VIALE AFRICA A CATANIA, DUE ARRESTI

Rissa in viale Africa, la polizia di Catania ha arrestato due persone. La lite è avvenuta domenica scorsa e ha causato il ferimento di due romeni aggrediti a colpi di coltello. Le manette sono scattate per George Mustafa, 31 anni romeno, e Francesco Barbera, 47 anni pregiudicato. Gli indagati sono accusati di tentato omicidio aggravato e lesioni personali.

Sul luogo dove è avvenuta la rissa sono stati rinvenuti un coltello con tracce di sangue e un frammento di bottiglia. Gli accertamenti hanno permesso di identificare i due arrestati che, insieme con un altro romeno, hanno assalito, per futili motivi, le due vittime.

I malcapitati erano rispettivamente compagno e fratello di una donna romena, con la quale uno degli aggressori aveva in passato intrattenuto una relazione sentimentale. I due romeni accoltellati hanno riportato, uno delle ferite alla gamba e alla mano, l’altro una profonda ferita al torace ed è ricoverato in prognosi riservata.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*