DUE DETENUTI EVADONO DAL CARCERE DI BARCELLONA POZZO DI GOTTO, ACCIUFFATI

 

 

DUE DETENUTI EVADONO DAL CARCERE DI BARCELLONA POZZO DI GOTTO, ACCIUFFATI –

Due detenuti nella casa circondariale di Barcellona Pozzo di Gotto (Messina), sono evasi ieri sera, ma sono stati subito catturati. La coppia di fuggitivi sono stati presi a poca distanza dal carcere. Dopo aver eluso la sorveglianza, avrebbero scavalcato il muro che cinge la casa circondariale cercando di raggiungere a piedi la vicina autostrada Palermo-Messina. Ma dopo una massiccia operazione di ricerca, sono stati bloccati, uno dalla polizia e l’altro dai carabinieri. I due, entrambi stranieri, sono un tunisino di 29 anni e un ghanese di 20, detenuti per reati minori.

Il sindacato di polizia Sappe, riferendosi all’evasione dal carcere dell’isola di Favignana di tre detenuti, tra cui un ergastolano, hanno commentato: «Sono gravi due evasioni, e cinque detenuti scappati nel giro di poche poche ore». I tre dopo aver segato le sbarre della cella si sono calati all’esterno con lenzuola annodate e hanno fatto perdere le loro tracce.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*