RAPINE A PORTAVALORI E BANCHE, ARRESTI NEL MESSINESE

Arrestati presunti esecutori e basisti della rapina a Milazzo finita in sparatoria e della rapina consumata presso un istituto di credito di Barcellona Pozzo di Gotto.

 

 

RAPINE A PORTAVALORI E BANCHE, ARRESTI NEL MESSINESE –

Questa mattina all’alba, gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Messina hanno eseguito alcune ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti di presunti esecutori e basisti della tentata rapina a un portavalori a Milazzo nel dicembre scorso, che ha determinato un conflitto a fuoco tra malviventi e guardie giurate. Accusati anche della rapina in un istituto di credito di Barcellona Pozzo di Gotto il cui bottino fruttò a più di 400mila euro. Sono stati arrestati Vincenzo Nunnari, 60 anni, Salvatore Di Paola, 19 anni, Giovanni Cortese, 43 anni, Rosario Mazza, 62 anni, Antonio Mascarese, 46 anni, Mirko Silvestri, 34 anni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*