GOSPEL AL TEATRO BELLINI: JAMES HALL & WORSHIP & PRAISE

 

 

GOSPEL AL TEATRO BELLINI: JAMES HALL & WORSHIP & PRAISE –

Martedì 27 dicembre 2016, ore 21 al Teatro Masimo Bellini di Catania concerto di ‘Gospel’: James Hall & Worship & Praise. James Hall è un artista talentuoso, produttore ed arrangiatore nativo di Brooklyn, vincitore del Grammy Award Gospel per l’anno 2010. La sua musica accoglie tutte le suggestioni del gospel fino a quello contemporaneo: gospel & spiritual, soul & jazz …. è il più moderno urban sound! Nella musica di James Hall si rivivono tutte le suggestioni della tradizione gospel, un vero viaggio musicale nel tempo che giunge fino al contemporaneo. Il risultato è un racconto intenso che ha la forza e la poesia delle sonorità storiche. Il musicista è noto per gli arrangiamenti tra il jazz e la classica, la sua è una musica ariosa in grado si suscitare emozioni. Insomma, un avvio di cartellone all’insegna della musica religiosa proveniente dall’altra parte dell’Oceano e che da un po’ di anni ha fatto breccia tra i fedeli del Vecchio Continente, arrivando da lontano, dai canti di lavoro degli schiavi. Gospel vuol dire Vangelo. E, infatti, i neri ripetevano ossessivamente i salmi con l’accompagnamento della musica, il battito delle mani e la danza. Quindi, con il gospel la preghiera a Dio si fece fisica, per raccontare contestualmente il cammino umano e spirituale di un popolo travagliato. E non è un caso che il gospel, e prima ancora lo spiritual, così pieni di passione, rappresentino non solo una lode al Signore ma anche un pretesto per parlare di sé, del proprio vissuto. Racconto di un’umanità calpestata nei suoi diritti primari, il gospel è dunque un grido gioioso di libertà. Per questo è un patrimonio di tutti. Perché chi canta gospel canta un messaggio di pace, fratellanza e speranza.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*