ACI CATENA, FERMATI SINDACO E CONSIGLIERE COMUNALE

 

 

ACI CATENA, FERMATI SINDACO E CONSIGLIERE COMUNALE –

Aci Catena. Terremoto al Comune di Acicatena per un provvedimento emesso dalla Dda della Procura di Catania nell’ambito di un’inchiesta sulla concessione di appalti per forniture all’Ente. Personale della Dia di Catania ha eseguito tre fermi ad amministratori e imprenditori.
I fermati sono il sindaco Ascenzio Maesano, il consigliere comunale Orazio Barbagallo, presidente della commissione comunale al Bilancio e Giovanni Cerami, 69 anni, imprenditore della Halley Consulting Spa.dia_ferma_maesano
Il procuratore Carmelo Zuccaro e il capo centro della Dia, Renato Panvino renderanno noti i particolari dell’operazione nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle ore 11 nella sala conferenze della Procura di Catania.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*