TAGLIA LA GOLA AL VICINO PER UN TERRENO

 

 

TAGLIA LA GOLA AL VICINO PER UN TERRENO –

Taglia la gola al vicino per un terreno. Il fatto è successo a San Marco D’Alunzio, comune in provincia di Messina. I carabinieri della locale stazione hanno fermato Alfio Arcodia, 60 anni, bracciante agricolo che avrebbe tentato di uccidere un 76enne tagliandogli la gola. I due al culmine di una violenta lite per la servitù di passaggio in un terreno agricolo avrebbero sarebbero arrivati alle mani. Arcodia dopo aver aggredito l’anziano con calci e pugni, lo avrebbe colpito con un coltello sferrandogli un fendente alla gola procurandogli una pericolosa ferita. L’aggressore, dopo aver gettato l’arma, è fuggito nelle campagne circostanti. I carabinieri dopo averlo cercato per l’intera giornata, lo hanno trovato e condotto in caserma. La vittima è stato trasportato all’ospedale di carabinieri_tglia_gola_vicinoSant’Agata di Militello dove è stato immediatamente operato e non si trova in pericolo di vita.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*