INCENDIATE 4 AUTO DEI VIGILI A SCICLI

 

 

INCENDIATE 4 AUTO DEI VIGILI A SCICLI –

Incendiate 4 auto dei vigili. Nella notte sono state incendiate quattro auto della polizia Municipale di Scicli. Le vetture si trovavano all’interno dell’autoparco, ospitato negli spazi della stazione ferroviaria. I carabinieri hanno visionato le immagini delle telecamere di videosorveglianza dell’autoparco e hanno idividuato l’attentatore. Gianluca Agolino, 40 anni è stato denunciato per danneggiamento seguito da incendio. Sarebbe stato lui a dare fuoco alle auto della polizia municipale.
L’indagato è irreperibile da domenica scorsa quando si è allontanato dal reparto psichiatria dell’ospedale di Scicli dove si trovava ai domiciliari. Sabato scorso era stato arrestato dai carabinieri dopo che era entrato in un esercizio commerciale e aveva minacciato con un coltello il proprietario, Tentando di scicli_incendio_auto_pol_munrapinarlo. L’uomo, l’anno scorso, senza alcun motivo, aveva dato fuoco a un’auto di servizio dei carabinieri di Scicli con i militari a bordo. Subito bloccato era stato arrestato. Il gesto incendiario per gli investigatori potrebbe essere un chiaro messaggio intimidatorio, in un paese dove il consiglio comunale è stato sciolto per infiltrazioni mafiose dal Consiglio dei Ministri e attualmente retto da tre prefetti.

 

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*