Archiviato in | Cronaca, Cronaca Regionale

INCENDIO AL CARA DI MINEO

INCENDIO AL CARA DI MINEO

Si è sviluppato un incendio al Centro accoglienza per migranti di Mineo. Da questa mattina sul posto i vigili del fuoco.

Print Friendly, PDF & Email

 

 

INCENDIO AL CARA DI MINEO –

Questa mattina all’interno del Cara di Mineo in provincia di Catania si è sviluppato un incendio. Le cause sono ancora da accertare, il rogo è divampato in uno degli stabili dove sono allocati gli alloggi del Centro per richiedenti asilo di Mineo, dal quale è partita la richiesta di aiuto ai Vigili del fuoco. Le squadre sono intervenute in forze con un gruppo proveniente da Caltagirone e due da Catania.

Al termine dell’operazione i pompieri sono riusciti a circoscrivere l’incendio. Le fiamme si sono propagate su tutto il piano terra dell’edificio, ed è stato impedito che il rogo si propagasse al piano superiore.

Intanto le operazioni di accertamento per definire le cause sono ancora in corso. Non è affatto escluso che un corto circuito abbia causato l’incidente. Però le ipotesi sono ancora da verificare. Al momento pare che non vi siano feriti né intossicati dal fumo.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook