Archiviato in | Spettacolo, Teatro

TEATRO STABILE CATANIA, FARINELLI E IL RE CON LA REGIA DI FABIO GROSSI

TEATRO STABILE CATANIA, FARINELLI E IL RE CON LA REGIA DI FABIO GROSSI

Sabato 4 novembre 2017 dal Globe Theatre di Londra al Palazzo degli Elefanti a Catania: Farinelli and the King con la regia di Fabio Grossi.

Print Friendly, PDF & Email

 

 

TEATRO STABILE CATANIA, FARINELLI E IL RE CON LA REGIA DI FABIO GROSSI –

Farinelli and the King nasce a Londra da un’idea di Claire Van Kampen e sarà presentato dal Teatro Stabile di Catania presso il Palazzo degli Elefanti con la regia di Fabio Grossi, il quale ha progettato un Concerto Studio che rappresenterà l’intero testo in chiave teatrale e musicale in collaborazione con l’Istituto Musicale V. Bellini.

Leo Gullotta – foto Antonio Parrinello

L’opera prende spunto dalla serie di vicende realmente accadute – seppur adattate per lo spettacolo- legate alla nota figura storica del Re Filippo V di Spagna, interpretato dall’attore catanese Leo Gullotta.

Il sovrano, caduto in depressione, abdica a favore del figlio, che morirà pochi mesi dopo costringendo l’ormai nevrastenico Filippo V a ritornare sul trono. Isabella Farnese (Lucia Fossi), preoccupata dalla patologia del marito e dal depauperamento del suo potere di Regina, invita il noto cantante lirico, Farinelli (Mauro Racanati attore/Francesco Divito cantante), a corte nella speranza che potesse guarire il marito.

Il cantante viene accolto con favore da Filippo V che riprenderà gli affari di Stato, mentre Farinelli deciderà di lasciare il palcoscenico e condurre una vita dedita alla meditazione in un bosco nei pressi di Bologna.

Eleonora Bellina

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook