ELEZIONI REGIONALI, LEGGERMENTE AVANTI IL CENTRO DESTRA SEGUE IL M5 STELLE

ELEZIONI REGIONALI, LEGGERMENTE AVANTI IL CENTRO DESTRA SEGUE IL  M5 STELLE

Testa a teata tra Cancelleri e Musumeci incognita per i risultati finali per la presidenza della Regione. Seguono molto distanziati: Fabrizio Micari e Claudio Fava ultimo Roberto La Rosa. Inoltre, secondo il rilevamento, tra i leader nazionali il più graditi in Sicilia spiccano Silvio Berlusconi, seguito da Beppe Grillo e Matteo Salvini.

Print Friendly, PDF & Email

 

 

ELEZIONI REGIONALI, LEGGERMENTE AVANTI IL CENTRO DESTRA SEGUE IL M5 STELLE –

La campagna elettorale continua ad essere testata, ultimo sondaggio Demos rivela un testa a testa tra centrodestra e Movimento 5 Stelle. In calo i consensi al Pd, tallonato dallo schieramento della sinistra unita. Gli effetti del voto sugli equilibri nazionali. Sono alcuni dei temi toccati nel nuovo atlante politico che Demos ha preparato per Repubblica. Nell’analisi si mettono in luce le tendenze in atto ed eventuali effetti del voto per le regionali siciliane fissate per il 5 novembre. Con un focus che riguarda i candidati alla successione di Rosario Crocetta.

Secondo il sondaggio di Demos è avanti l’esponente del centrodestra Nello Musumeci con il 35,5% dei consensi; seguito dal grillino Giancarlo Cancelleri che si ferma al 33,2%. Molto distanziato il rettore Fabrizio Micari, candidato dal Pd e dai centristi di Alfano: 15,7% che sopravanza per soli due punti percentuale Claudio Fava, che guida la lista di sinistra “Centopassi per la Sicilia”. Ultimo Roberto La Rosa. Inoltre, secondo il rilevamento, tra i leader nazionali il più graditi in Sicilia spiccano Silvio Berlusconi, seguito da Beppe Grillo e Matteo Salvini.

 

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook