Archiviato in | Cronaca, Cronaca Regionale

IMMIGRATI SBARCANO E POI VENGONO ABBANDONATI

IMMIGRATI SBARCANO E POI VENGONO ABBANDONATI

Mareamico denuncia che: «Ogni giorno decine di migranti arrivano a Porto Empedocle, gli consegnano dei panini e un foglio di via valido una settimana. Ecco il destino dei tunisini che arrivano in Italia».

Print Friendly, PDF & Email

 

 

IMMIGRATI SBARCANO E POI VENGONO ABBANDONATI –

L’associazione Mareamico torna a denunciare l’emergenza migranti e contesta lo stato di abbandono dei profughi sulle banchine del porto a Porto Empedocle. I responsabili dell’associazione ribadiscono che: «Tutti i giorni decine e decine di migranti tunisini sbarcano a Lampedusa. Passano qualche giorno all’hotspot dell’isola, poi vengono imbarcati sulla nave di linea per la Sicilia e infine vengono abbandonati sulla banchina del porto di Porto Empedocle (Ag) con in mano una busta con qualche panino e un foglio di via, valido solo una settimana (poi dovrebbero lasciare l’Italia a loro spese – ma non lo fa nessuno). Ecco il destino dei tunisini che arrivano in Italia».

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook