Archiviato in | Cronaca, Cronaca Regionale

DROGA, PUSHER IN MANETTE DOPO UN INSEGUIMENTO

DROGA, PUSHER IN MANETTE DOPO UN INSEGUIMENTO

Roccambolesco inseguimento contromano in via Plebiscito a Catania. Gli agenti di polizia lo hanno tallonato fino a prenderlo, inutile il tentativo di disfarsi della cocaina che è stata recuperata.

Print Friendly, PDF & Email

 

 

DROGA, PUSHER IN MANETTE DOPO UN INSEGUIMENTO –

Il pluripregiudicato Giuseppe Vaccalluzzo, 53 anni, Ieri sera è stato arrestato dalla polizia di Catania. gli agenti mentre erano in normale perlustrazione passando da via Plebiscito hanno notato un uomo a bordo di uno scooter nero. non appena ha notato la volante, in pochi istanti ha cambiato repentinamente strada, svoltando in direzione dell’ospedale Vittorio Emanuele. I poliziotti gli hanno intimato di fermarsi ma lui è fuggito, sorpassando in contromano la colonna di auto e superando un incrocio nonostante il rosso del semaforo. Gli agenti non hanno mollato la presa e una volta raggiunto lo hanno costretto ad abbandonare lo scooter per proseguire la sua corsa a piedi. Vaccalluzzo ha anche cercato di disfarsi di un pacchetto preso dalla tasca che è stato subito recuperato e conteneva cocaina. Quando è stato raggiunto e bloccato gli inseguitori lo hanno portato in questura.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook