ELEZIONI REGIONALI: ULTIMO SONDAGGIO, MUSUMECI ANCORA IN TESTA

ELEZIONI REGIONALI: ULTIMO SONDAGGIO, MUSUMECI ANCORA IN TESTA

Ultimo sondaggio Demopolis a tre settimane delle elezioni regionali. In testa Musumeci seguito da Cancelleri, Micari, Fava e La Rosa.

Print Friendly, PDF & Email

 

 

ELEZIONI REGIONALI: ULTIMO SONDAGGIO, MUSUMECI ANCORA IN TESTA –

Musumeci avanti a Cancelleri di due punti percentuali, Micari può ancora contare sul peso delle liste, Claudo Fava raggiunge 9 per cento e La Rosa all’1%. Se si votasse oggi per le Regionali, Musumeci otterrebbe il 35%, Cancelleri avrebbe il 33%; il rettore Fabrizio Micari, candidato del Centro Sinistra, si posizionerebbe al 22%, Claudio Fava al 9%, La Rosa all’1%. Mentre il Movimento Cinque Stelle resta il primo partito. E un elettore su quattro vuole votare ma non sa ancora per chi. È quanto emerge dall’indagine condotta dall’Istituto Demopolis, diretto da Pietro Vento, in esclusiva per il Giornale di Sicilia. Il sondaggio è stato realizzato dal 10 al 12 ottobre su un campione regionale di 1.000 intervistati, rappresentativo della popolazione maggiorenne residente in Sicilia. Anche in questa tornata elettorale c’è rischia di restare a casa: un elettore su due. Rispetto al 47,42% di cinque anni fa, oggi il dato dell’astensione si attesterebbe al 54%.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook