Archiviato in | Spettacolo, Teatro

PIRANDELLO APRE LA STAGIONE DEL TEATRO STABILE DI CATANIA

PIRANDELLO APRE LA STAGIONE DEL TEATRO STABILE DI CATANIA

Sei personaggi in cerca d'autore di Luigi Pirandello apre la stagione del Teatro Stabile di Catania. Si tratta di uno spettacolo firmato da Michele Placido, regista e protagonista dell'allestimento.

Print Friendly, PDF & Email

 

 

PIRANDELLO APRE LA STAGIONE DEL TEATRO STABILE DI CATANIA –

Si è svolta al Teatro Verga, la presentazione della nuova produzione di “Sei personaggi in cerca d’autore”, uno spettacolo firmato da Michele Placido, regista e protagonista dell’allestimento. Nel corso dell’incontro l’ormai noto attore ha anticipato le motivazioni e le scelte della sua messinscena. Il capolavoro pirandelliano inaugurerà la Stagione 2017-18 del Teatro Stabile di Catania, sessantesima dalla fondazione. Per il panorama teatrale nazionale si tratta di un autentico evento, che conclude le manifestazioni avviate dallo Stabile etneo già nel 2016 per celebrare l’ottantesimo anniversario della morte del grande drammaturgo, e proseguite quest’anno nel centocinquantenario della nascita. Sono intervenuti alla presentazione la vicepresidente del Teatro Stabile Lina Scalisi con l’intera compagnia impegnata nello spettacolo, un nutrito cast diviso nei due blocchi – i personaggi appunto e la compagnia teatrale – previsti nel 1921 da Pirandello per la “commedia da fare” che lo avrebbe portato al Nobel, grazie al suo innovativo metateatro. Nei ruoli che Pirandello designa come “I personaggi della commedia” agiscono lo stesso  Michele Placido (il padre) e Guia Jelo (la madre), affiancati da Dajana Roncione (la figliastra), Luca Iacono (il figlio), Luana Toscano (Madama Pace), mentre gli attori della Compagnia” nell’edizione odierna sono affidati all’interpretazione di Silvio Laviano (il regista), Egle Doria (la prima attrice), Luigi Tabita (il primo attore), Ludovica Calabrese (l’attrice giovane), Federico Fiorenza (l’attore giovane), Marina La Placa (la seconda donna), Giorgia Boscarino (l’assistente del regista). L’appuntamento quindi per l’esibizione è fissata il 17 ottobre e si protrarrà fino al 29 dello stesso mese.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook