Archiviato in | Cronaca, Cronaca Regionale

INCIDENTE STRADALE, MUORE TRA LE BRACCIA DEL FIGLIO

INCIDENTE STRADALE, MUORE TRA LE BRACCIA DEL FIGLIO

Drammatico incidente sulla statale 113 nei pressi di Venetico in provincia di Messina. Un camion trasportava una piccola gru, l'autista non ha calcolato le misure e ha colpito la donna sul marciapiede che stava per attraversare la strada.

Print Friendly, PDF & Email

 

 

INCIDENTE STRADALE, MUORE TRA LE BRACCIA DEL FIGLIO –

La tragedia è avvenuta questa mattina poco dopo le 8, sulla statale 113 tra Spadafora e Venetico, in provincia di Messina. Un carico sporgente da un camion ha causato l’incidente mortale.
Il mezzo pesante che stava trasportando una piccola gru con braccio, non avrebbe calcolato bene le misure e ha prima urtato un veicolo parcheggiato e poi, senza accorgersene, ha colpito una signora di 52 anni assieme al figlio che si trovava sul bordo della strada, in attesa di attraversare. La donna dopo qualche istante è morta tra le braccia del figlio che ha cercato inutilmente di soccorrerla. In corso le indagini per conoscere l’esatta dinamica del sinistro e stabilire eventuali responsabilità.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook