Archiviato in | Cronaca, Cronaca Regionale

SEGREGATA DAL MARITO PER 8 ANNI, ARRESTATO

SEGREGATA DAL MARITO PER 8 ANNI, ARRESTATO

In manette un 35enne marocchino a Cassibile con l’accusa di violenze fisiche e psicologiche. La moglie costretta a interrompere tre gravidanze.

Print Friendly, PDF & Email

 

 

SEGREGATA DAL MARITO PER 8 ANNI, ARRESTATO –

Il marito la teneva segregata in casa come una schiava. La donna è stata costretta a subire violenze fisiche e psicologiche da circa 8 anni. carabinieri di Cassibile hanno ricostruito uno scenario dai contorni inquietanti che hanno indotto i militari a fermare un marocchino di 35 anni per maltrattamenti in famiglia, lesioni e minacce. La vittima ventottenne è riuscita a denunciare il marito dopo l’ennesimo episodio davanti al figlio minorenne. La donna ha raccontato di essere stata obbligata a restare in casa in condizioni di schiavitù e autorizzata solo a uscire per la spesa, con continue minacce di morte e violenze. Inoltre, agli investigatori ha raccontato di essere stata costretta a interrompere tre gravidanze. L’uomo è finito in manette con l’accusa di violenze fisiche e psicologiche.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook