Archiviato in | Cronaca, Cronaca Regionale

TURISTI DERUBATI RINGRAZIANO LA POLIZIA PER LA LORO EFFICIENZA

TURISTI DERUBATI RINGRAZIANO LA POLIZIA PER LA LORO EFFICIENZA

«Catania sia fiera di tanta efficienza», hanno scritto due turisti francesi in una lettera di ringraziamento al loro rientro a Parigi. Erano stati derubati e la refurtiva era stata ritrovata dopo poche ore sempre nella missiva: «Mai vista una tale dedizione».

Print Friendly, PDF & Email

 

 

TURISTI DERUBATI RINGRAZIANO LA POLIZIA PER LA LORO EFFICIENZA –

Due turisti francesi al loro rientro a Parigi hanno inviato una lettera alla questura etnea per ringraziarli dell’intervento delle volanti che hanno ritrovato tutta la refurtiva rubata e arrestato il ladro. Infatti, il 22 agosto scorso, hanno individuato l’auto che le vittime avevano noleggiato con parte dei bagagli rubati: «Catania può essere fiera di possedere una polizia di così grande qualità, con uomini e donne che la servono con devozione e abnegazione senza sosta». Dopo il furto hanno allertato la polizia che sono arrivati sul luogo, accompagnandoli in questura e subito dopo avviato le indagini. Il malvivente e l’auto sono stati individuati poche ore dopo, grazie anche a un testimone anonimo, il ladro, un 27enne è stato denunciato, e la refurtiva è stata recuperata. I due turisti francesi hanno riavuto ciò che gli era stato preso: la macchina fotografica, l’Ipad e i 75 euro che erano stati rubati. Rientrati a Parigi, hanno scritto una lettera di ringraziamento alla questura sottolineando di «non avere mai visto una tale dedizione al servizio e all’ordine» e che la polizia di Stato di Catania ha dato: «prova di una professionalità, di una determinazione e di una gentilezza rimarchevole».

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook