Archiviato in | Cronaca, Cronaca Regionale

DANNEGGIAVANO AUTO DENUNCIATI TRE MINORENNI

DANNEGGIAVANO AUTO DENUNCIATI TRE MINORENNI

Tre minorenni sono stati denunciati a Catania, i vandali approfittando della notte, danneggiavano le auto che erano in sosta.

Print Friendly, PDF & Email

 

 

DANNEGGIAVANO AUTO DENUNCIATI TRE MINORENNI –

Tre minori catanesi, R. L. 15 anni, T.D. 16 anni e F. G. 17 anni sono stati denunciati dai poliziotti del reparto Volanti di Catania per furto aggravato. Alcune telefonate al numero unico 112 durante la notte hanno riferito della presenza di tre giovani che in via Umberto trafficavano su alcune autovetture parcheggiate. Gli agenti, che si sono portati sul posto per verificare, hanno constatato che un’auto dell’azienda di noleggio “Enjoy” era stata danneggiata per il furto di uno specchietto retrovisore. I poliziotti hanno iniziato subito le ricerche intercettando poco dopo i responsabili in via Francesco Crispi. I giovani si sono accorti della presenza della polizia e sono fuggiti sbarazzandosi dei tre specchietti retrovisori rubati. Recuperata la refurtiva, i giovani sono stati bloccati nella vicina via Enrico Pantano e condotti in questura e affidati ai genitori. I proprietari delle autovetture danneggiate sono stati informati dell’accaduto con la facoltà di sporgere denuncia.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook