Archiviato in | Cronaca, Cronaca Regionale

FOTOGRAFANO DONNA NUDA ALLA FINESTRA, OPERAI DENUNCIATI

FOTOGRAFANO DONNA NUDA ALLA FINESTRA, OPERAI DENUNCIATI

Due operai si trovavano su un ponteggio a Catania e stavano eseguendo dei lavori. Dopo la denuncia rischiano fino a quattro anni di carcere.

Print Friendly, PDF & Email

 

 

FOTOGRAFANO DONNA NUDA ALLA FINESTRA, OPERAI DENUNCIATI –

Si trovavano su una impalcatura davanti a un palazzo di Catania. I due operai erano in procinto di eseguire dei lavori nella facciata. A un certo punto hanno fotografato con i loro cellulari una donna mentre passava nuda davanti una finestra di casa sua. La trentenne si è accorta dell’accaduto e ha avvisato la polizia di Stato. Subito gli agenti inviati dalla Questura etnea hanno bloccato i due uomini e trovato le immagini della donna nei loro telefonini, che sono stati sequestrati. Le due persone sono state denunciate, in stato di libertà, per interferenze illecite nella vita privata mediante l’uso di strumenti di ripresa visiva. Il reato è punibile con una condanna compresa tra sei mesi e 4 anni di reclusione.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook