Archiviato in | Cronaca, Cronaca Regionale

INCENDIA LA SUA AUTO DAVANTI ALLA CASERMA DEI CARABINIERI

INCENDIA LA SUA AUTO DAVANTI ALLA CASERMA DEI CARABINIERI

I Carabinieri escludono si tratti di un attentato. Intanto il giovane autore dell’atto che è scappato a piedi è stato identificato.

Print Friendly, PDF & Email

 

 

INCENDIA LA SUA AUTO DAVANTI ALLA CASERMA DEI CARABINIERI –

Nelle prime ore della mattina, un giovane ha tentato di dare fuoco alla propria auto, una Fiat Panda. Dopo aver posteggiato la vettura davanti la caserma dei Carabinieri del comando provinciale di Catania l’ha cosparsa con del liquido infiammabile, ha appiccato la vampa ed è scappato a piedi. I militari sono prontamente intervenuti per spegnere le fiamme ed escludono che sia stato un attentato. Secondo i primi accertamenti, i militari dell’arma ritengono che la vicenda possa invece essere collegata a un disagio personale che il giovane sta forse attraversando. Le fiamme hanno danneggiato l’interno della vettura.  E’ stato identificato, e dagli accertamenti è risultato che da tempo è senza lavoro e ancora non è rientrato nella sua abitazione, dove vive con i genitori.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook