Archiviato in | Cronaca, Cronaca Regionale

INCIDENTE A PALERMO, DUE FERITI, UNO E’ GRAVE

INCIDENTE A PALERMO, DUE FERITI, UNO E’ GRAVE

Lo scontro è avvenuto intorno alle tre di notte lungo viale Diana, adiacente il parco della favorita. grave il conducente di una Peugeot, ricoverato anche il passeggero.

Print Friendly, PDF & Email

 

 

INCIDENTE A PALERMO, DUE FERITI, UNO E’ GRAVE –

Violento impatto in auto avvenuto nella notte, intorno alle 3 nella strada adiacente il parco della favorita, viale Diana. Il drammatico bilancio ha registrato due feriti gravi, uno dei quali in prognosi riservata. Entrambi si trovano all’ospedale Villa Sofia. Ad avere la peggio il conducente, 24 anni alla guida di una Peugeot che è ricoverato in prognosi riservata.
La trentaquattrenne che era a bordo della vettura si trova in condizioni meno gravi. La donna è stata soccorsa dal 118 e trasportata al pronto soccorso in “codice giallo”. Sono ancora da accertare le cause che hanno provocato l’incidente. Secondo i primi rilievi forse a provocare l’urto sarebbe stata l’alta velocità ma tutto è ancora da accertare. L’utilitaria ha sbandato ed è uscita fuori strada e ha finito la sua corsa tra gli alberi. Lo schianto per fortuna non ha coinvolto nessun altro mezzo, e probabilmente a salvare la vita delle due persone, gli airbag che hanno funzionato entrambi. La parte sinistra dell’auto si è letteralmente accartocciata. Gli agenti della sezione Infortunistica della polizia locale son al lavoro per stabilire l’esatta dinamica del sinistro e accertare eventuali responsabilità.

 

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook