MATURITÀ, INIZIA LA PROVA SCRITTA DI ITALIANO, LE TRACCE

MATURITÀ, INIZIA LA PROVA SCRITTA DI ITALIANO, LE TRACCE

Iniziano gli esami con la prova di italiano. Aperte le buste telematiche, queste le tracce: Giorgio Caproni è l'autore per l'analisi del testo. E' la Lirica “versicoli quasi ecologici” (1972, tratta dalla raccolta Res Amissa) il testo di Caproni sul quale dovranno cimentarsi i maturandi.

Print Friendly, PDF & Email

 

 

MATURITÀ, INIZIA LA PROVA SCRITTA DI ITALIANO, LE TRACCE –

Iniziano gli esami di Maturità e circa mezzo milione gli studenti affrontano oggi la prima prova scritta, quella di Italiano che è uguale per tutti gli indirizzi. Le commissioni quest’anno sono 12.691 per 25.256 classi coinvolte.
Aperte le buste telematiche, queste le tracce: Giorgio Caproni è l’autore per l’analisi del testo. E’ la Lirica “versicoli quasi ecologici” (1972, tratta dalla raccolta Res Amissa) il testo di Caproni sul quale dovranno cimentarsi i maturandi per l’analisi. Idillio e minaccia nei confronti della natura per il saggio breve in ambito artistico-letterario.
In merito al saggio breve socio-economico: la robotica e nuove tecnologie nel mondo del lavoro, da uno dei testi di Enrico Marro, articolo da IlSole24Ore. Disastri e ricostruzione per il saggio storico-politico.
Il tema storico riguarda: “Il miracolo economico italiano”, citazioni da Piero Bevilacqua da “Lezioni sull’Italia repubblicana” e da Paul Ginsborg da “Storia d’Italia dal dopoguerra a oggi”. Il progresso è al centro del tema di attualità partendo da una citazione di Edoardo Boncinelli (“Per migliorarci serve una mutazione”).
Quest’anno i candidati iscritti all’esame sono 505.686 (489.168 interni e 16.518 esterni). L’invio delle tracce per le prove scritte, come ormai accade da alcuni anni, avviene attraverso un plico telematico. Le ‘buste’ criptate sono recapitate per via informatica alle scuole interessate. Per aprire i plichi telematici è necessaria una password, è stata resa nota soltanto stamane.
Per i ragazzi come sempre sono sei le ore a disposizione e per lo svolgimento diverse le scelte possibili: analisi del testo, redazione di un articolo di giornale/saggio breve, tema di argomento storico, tema di ordine generale.
In Sicilia qualche problema per sostituire molti professori designati con il ruolo di commissari che avevano rinunciato.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook