Archiviato in | Cronaca, Cronaca Regionale

ASSENTEISMO NELL’OSPEDALE DI PATERNÒ, 71 INDAGATI

ASSENTEISMO NELL’OSPEDALE DI PATERNÒ, 71 INDAGATI

indagati 71 tra medici e infermieri dell’ospedale di Paternò "Santissimo Salvatore". L’accusa è falso e truffa. La Procura di Catania non commenta la notizia perché, secondo quanto appreso, l’inchiesta sarebbe ancora in corso.

Print Friendly, PDF & Email

 

 

ASSENTEISMO NELL’OSPEDALE DI PATERNÒ, 71 INDAGATI –

Sono settantuno i dipendenti dell’ospedale ‘Santissimo Salvatore’ di Paternò, tra medici e infermieri, indagati nell’ambito di un’inchiesta della Procura di Catania su presunti casi di ‘assenteismo’.
Secondo quanto pubblicato da il quotidiano La Sicilia, militari della guardia di finanza e carabinieri sono al lavoro per notificare gli avvisi di garanzia che ipotizzano, a vario titolo, i reati di falso e truffa. Tra loro non ci sarebbero candidati a sindaco e al consiglio comunale di Paternò, per il cui rinnovo si vota domenica prossima. La Procura di Catania non commenta la notizia perché, secondo quanto si è appreso, l’inchiesta sarebbe ancora in corso.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook