Archiviato in | Arte e Cultura, Spettacolo, Teatro

ISABEL ALLENDE A CATANIA PER TAOBUK

ISABEL ALLENDE A CATANIA PER TAOBUK

La scrittrice cilena nel pomeriggio sarà al Teatro greco romano di Catania per la rassegna Taobuk. Saranno rappresentate Musiche dal vivo e le letture dell’attrice Donatella Finocchiaro.

Print Friendly, PDF & Email

 

 

ISABEL ALLENDE A CATANIA PER TAOBUK –

La casa degli spiriti, Ritratto in seppia, La figlia della fortuna, sono solo alcuni dei romanzi di Isabel Allende che hanno conquistato milioni di lettori in tutto il mondo. La grande scrittrice cilena è amatissima anche in Sicilia, dove cresce l’attesa per la manifestazione nel pomeriggio alle 18.30 la vedrà protagonista al Teatro greco romano di Catania.
L’assessore regionale al Turismo, sport e spettacolo della Regione siciliana, Anthony Barbagallo consegnerà il Premio Sicilia sul millenario palcoscenico del teatro greco-romano. L’evento è organizzato da Taobuk-Taormina Book Festival.
Isabel Allende dialogherà con la giornalista Alessandra Coppola, firma del Corriere della Sera. Le letture saranno affidate all’attrice catanese Donatella Finocchiaro. Le musiche dal vivo saranno eseguite dal Bellini String Quartet. L’ingresso sarà libero fino a esaurimento posti.
Momento cruciale dell’evento sarà un dialogo autobiografico che Isabel Allende terrà davanti al pubblico. Un racconto intitolato “Madri e figlie. Il coraggio delle donne attraverso le generazioni”, un’ampia riflessione sui risvolti universali, culturali e civili, ma soprattutto umani.
L’incontro presentato oggi a Catania con la Allende è l’anteprima della settima edizione di Taobuk, che si svolgerà a Taormina dal 24 al 28 giugno, incentrata quest’anno sul tema “Padri e figli”. L’importante manifestazione come ogni anno coinvolgerà scrittori, giornalisti, filosofi, artisti, esponenti della società civile e politica, per dare vita a incontri, tavole rotonde, momenti musicali e di spettacolo, reading, mostre di arte e fotografia, botteghe del gusto, itinerari turistici, proiezioni di film, corsi di scrittura e quant’altro abbia a che fare con la cultura in genere.

 

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook