Archiviato in | Cronaca, Cronaca Regionale

BIMBO INVESTITO MENTRE GIOCAVA

BIMBO INVESTITO MENTRE GIOCAVA

Un piccolo pakistano di 3 anni è stato travolto da un’auto mentre era intento a rincorrere un pallone. Il bimbo è stato subito trasportato al pronto soccorso del locale nosocomio al quale è stato diagnosticato un serio trauma cranico.

 

 

BIMBO INVESTITO MENTRE GIOCAVA –

Il fatto è avvenuto a Caltanissetta. Un bimbo pakistano di 3 anni è stato investito da una vettura mentre lo stesso giocava con un pallone. L’incidente si è verificato in viale Amedeo del centro nisseno. Il conducente del mezzo ha avvertito immediatamente la polizia e ha prestato i primi soccorsi. Il bimbo è stato trasportato nel pronto soccorso dell’ospedale Sant’Elia dove gli sono state applicate le cure del caso. Da i primi esami effettuati gli è stato diagnosticato un trauma cranico. Sono in corso le verifiche che accerteranno l’esatta dinamica dell’incidente per stabilire eventuali responsabilità, intanto sulla vicenda indaga la polizia.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook