Archiviato in | Cronaca, Cronaca Regionale

RACCOGLIE FUNGHI, CADE E MUORE

RACCOGLIE FUNGHI, CADE E MUORE

Drammatica vicenda per un uomo di 38 anni, Santino La Placa. Mentre cercava funghi è caduto in un burrone, ricoverato è spirato dopo cinque giorni agonia all’ospedale di Caltanissetta.

Print Friendly, PDF & Email

 

 

RACCOGLIE FUNGHI, CADE E MUORE –

Santino La Placa, 38 anni di Santa Caterina Villarmosa (Cl), era caduto giovedì mattina in un burrone mentre raccoglieva funghi in contrada Scaleri: purtroppo non si è più svegliato dal coma ed è morto all’alba di oggi nell’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta. Subito dopo il suo ricovero le sue condizioni si erano prospettate disperate e nonostante tutti i tentativi di salvargli la vita da parte dei sanitari si sono rivelati vani. Alle prime ore di oggi è sopraggiunto un arresto cardiaco che ha provocato la morte.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook