Archiviato in | Cronaca, Cronaca Regionale

OPERAZIONE ANTIDROGA A MESSINA, 17 ARRESTI

OPERAZIONE ANTIDROGA A MESSINA, 17 ARRESTI

Gli arrestati in combutta con i vertici mafiosi di Catania, gestivano un vasto traffico di armi, cocaina e marijuana.

Print Friendly, PDF & Email

 

 

OPERAZIONE ANTIDROGA A MESSINA, 17 ARRESTI –

I carabinieri del comando provinciale di Messina hanno condotto una importante operazione antidroga tra le province di Messina e Catania. L’inchiesta, denominata “Doppia sponda” è condotta dai carabinieri del Nucleo investigativo di Messina e ha permesso di identificare due gruppi criminali attivi nel territorio del capoluogo peloritano, che gestivano un vasto traffico di droga in combutta con i vertici di gruppi mafiosi catanesi. Il Gip del tribunale peloritano su richiesta della Dda locale ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare eseguito dai militari dell’arma che lo hanno notificato alle 19 persone destinatarie delle quali 13 in carcere, 4 agli arresti domiciliari e 2 all’obbligo di firma. L’accusa è associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti, detenzione illegale di armi da fuoco e altro.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook