Archiviato in | Cronaca, Cronaca Regionale

MAXI SEQUESTRO DI DROGA A VACCARIZZO

MAXI SEQUESTRO DI DROGA A VACCARIZZO

Sequestrati mille kg di Droga a Vaccarizzo. La marijuana si trovava in uno stabilimento balneare abbandonato di Vaccarizzo, località marinara di Catania. Secondo gli investigatori lo stupefacente avrebbe fruttato sul mercato circa tre milioni di euro.

Print Friendly, PDF & Email

 

 

MAXI SEQUESTRO DI DROGA A VACCARIZZO –

Ieri notte, in contrada Vaccarizzo a Catania, il personale di polizia ha effettuato un maxi sequestro di droga. Gli agenti hanno trovato mille chili di marijuana nascosta all’interno di un casolare adiacente a uno stabilimento balneare abbandonato all’interno di una cabina di cemento erano stati occultati 30 colli di marijuana. La droga sequestrata avrebbe fruttato sul mercato etneo circa 3 milioni di euro. Ieri mattina grazie a una segnalazione anonima, era stato trovato nella spiaggia, poco distante dall’edificio, un grande gommone, che si era arenato nella battigia. Il natante provvisto di tre motori fuori bordo aveva imbarcato molta acqua e si era incagliato. All’interno vi erano ancora diversi fusti di benzina. Probabilmente l’imbarcazione era stata utilizzata per il trasporto della droga, ma a un certo punto qualcosa è andato storto e gli scafisti lo hanno abbandonato modificando il loro programma.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook