Archiviato in | Cronaca, Cronaca Regionale

EX VIGILE SI DÀ FUOCO IN STRADA

EX VIGILE SI DÀ FUOCO IN STRADA

L’uomo si era da poco separato dalla moglie. Gesto folle del sessantenne: si è cosparso di benzina in pieno centro e si è dato fuoco, un commerciante è intervenuto con l'estintore spegnendo la vampa.

 

 

EX VIGILE SI DÀ FUOCO IN STRADA –

Si tratta di un ex vigile urbano ha tentato di uccidersi con le fiamme a Trapani, nella centrale via Fardella. L’uomo dopo essersi cosparso di benzina si è dato fuoco. A soccorrerlo è stato un commerciante che in negozio aveva un estintore, aiutato da alcuni passanti hanno spento la vampa. Le condizioni dell’uomo, ricoverato nell’ospedale di Trapani, sono gravi. I medici, considerate le ustioni hanno riservato la prognosi.trapani_
Pietro Signore, sessantenne lavora negli uffici dell’amministrazione comunale, si sarebbe da poco separato dalla moglie e si pensa che il gesto sia scaturito da un momento di sconforto.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook