Archiviato in | Cronaca, Cronaca Regionale

DANNI ALLUVIONE LICATA, PROCURA APRE INDAGINE

DANNI ALLUVIONE LICATA, PROCURA APRE INDAGINE

Dopo la tremenda alluvione avvenuta qualche giorno fa a Licata, continuano le indagini per stabilire eventuali responsabilità di chi avrebbe dovuto vigilare e impedire conseguenze drammatiche.

Print Friendly, PDF & Email

 

 

DANNI ALLUVIONE LICATA, PROCURA APRE INDAGINE –

Alluvione a Licata, la Procura di Agrigento ha avviato un’indagine conoscitiva, coordinata dal procuratore Luigi Patronaggio. Si indaga per accertare se, oltre alle eccezionali condizioni atmosferiche che, nei giorni scorsi, hanno creato allagamenti ed enormi danni a Licata, ci siano responsabilità da parte di chi avrebbe dovuto vigilare e impedire conseguenze tanto drammatiche.
Su quanto accaduto, la Procura sta acquisendo una serie di indicazioni tecniche. Se dalle verifiche tecniche emergessero licata_alluvioneresponsabilità la procura potrebbe procedere ad una inscrizione, ancora a carico di ignoti, per il reato di inondazione colposa. Continuano le indagini per stabilire eventuali responsabilità.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook