Archiviato in | Musica, Spettacolo

SAKUNTALA, PRIMA AL TEATRO BELLINI – INTERVISTE

SAKUNTALA, PRIMA AL TEATRO BELLINI – INTERVISTE

la storia d’amore ambientata in un India da favola, riporta a miti a volte crudeli di principesse sedotte e sakundala-027abbandonate. Le scene sono ispirate ai fondali dipinti ottocenteschi pregni di luci artefatte come ad emulare un gioco di ombre cinesi.

Print Friendly, PDF & Email

 

 

SAKUNTALA, LA PRIMA DELL’OPERA AL TEATRO BELLINI – INTERVISTE

Sakuntala. Ieri sera al Teatro Massimo Bellini  di Catania La leggenda di Sakùntala autore Franco Alfano noto ai più come colui che completò la Turandot dopo la morte di Puccini. La scelta infatti è stata mirata, come ci racconta il regista e scenografo Massimo Gasparon: “Turandot è stata messa in scena un mese prima di sakundala-032Sakùntala  perché seguiva un percorso storico, culturale e cronologico. Infatti Alfano completò in maniera innovativa Turandot, tanto da scatenare le ire di Toscanini fervente amico e ammiratore di Puccini. Dopo questa bagarre scrisse Sakùntala, la sua migliore opera. Sakùntala è un’antica leggenda indiana in cui Alfano ha interpretato con musica moderna a tratti dissonante la nostalgia della Belle Époque, scevra da melodie armoniose e ipnotici valzer di stampo risorgimentale. Nel contempo la storia d’amore ambientata in un India da favola, riporta a miti a volte crudeli di principesse sedotte e sakundala-027abbandonate. Le scene sono ispirate ai fondali dipinti ottocenteschi pregni di luci artefatte come ad emulare un gioco di ombre cinesi; i cantanti sono più attori in quanto piuttosto che gorgheggiare, parlano cantando: sì, probabilmente è più una prosa cantata che un’opera lirica in senso stretto”. Il sovrintendente Grossi ci illustra il progetto Sakùntala: “È un’opera rappresentata pochissimo ma di grande qualità e innovazione musicale per cui abbiamo deciso di produrne un dvd registrato dal vivo proprio la sera della prima. É un’operazione di rilancio del Teatro Massimo Bellini come produttore di opere originali nella scelta di coreografie e allestimenti”. Il tenore Enrique Ferrer esuberante sakundala-083madrileno con voce tuonante e fisico possente ci racconta nell’intervista, che il Re, il seduttore di Sakùntala, è un passionale a cui dispiace dimenticarsi della fanciulla, dopo averla resa donna e madre (Sakùntala canta di una “liana fiorita)  e aggiunge: “Ma poi se la recorda. Quando vide l’anello al dito. Scuso – il  mio parlare”. Sakùntala, il soprano Silvia Dalla Benetta, di contro risponde: “Se la ricorda soltanto alla fine dell’opera, prima che lei muore, dando alla luce il figlio del Re. A me ricorda molto la tristezza della Butterfly”. Intorno a tutta questa storia struggente d’amore, d’incontro e di abbandono, il sakundala-071sorprendente e trasgressivo balletto del terzo atto.

 

Danzatori e danzatrici animati da posture e movimenti ieratici, degni di un Kamasutra del canone più mistico, coinvolgono in una danza sacra dal sentore iniziatico l’unico e vero Re. Alla fine Sakùntala dando alla luce il bramato figlio assurge in cielo avvolta da un alone di fuoco. Stavolta la “Medea” di Alfano, ha lasciato in vita la sua discendente prole.

Susanna Basile

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook