Archiviato in | Cronaca, Cronaca Regionale

INCIDENTE MORTALE A PARTINICO, MORTA 28 ENNE

INCIDENTE MORTALE A PARTINICO, MORTA 28 ENNE

Nell’impatto violentissimo ha perso la vita una giovane donna di 28 anni di Partinico. Le indagini sono condotte dai carabinieri della compagnia di Partinico che sono sul luogo per condurre gli accertamenti del caso e verificare eventuali responsabilità. Intanto, quel che resta delle auto è stato sequestrato.

 

 

INCIDENTE MORTALE A PARTINICO, MORTA 28 ENNE –

L’urto è stato violentissimo, l’incidente si è consumato nel territorio di Partinico. Si sono scontrate una Lancia Y 10 guidata da Antonino Coppola 50 anni che aveva a bordo quattro ragazzine dell’età tra i 15 e i 14 anni. Una era la figlia di Coppola le altre amiche, tra loro anche due sorelle gemelle. Nella vettura che proveniva in senso opposto, una Renault Laguna vi era Maria Chiara Bono 28 anni, di Partinico l’unica che ha perso la vita in questo terribile impatto deceduta in ospedale per le tante fratture che si è procurata nello scontro. Le vetture si sono disintegrate in mille pezzi con parti di motore ovunque e pezzi di carrozzeria disseminati sul suolo per parecchi metri.
Il conducente della Y10 Antonino Coppola è stato trasportato d’urgenza al pronto soccorso di Villa Sofia, mentre le quattro ambulanzaragazzine che erano a bordo sono scampate miracolosamente alla morte e non sono in pericolo di vita.
Le indagini sono condotte dai carabinieri della compagnia di Partinico che sono sul luogo per condurre gli accertamenti del caso e verificare eventuali responsabilità. Intanto, quel che resta delle auto è stato sequestrato.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook