Archiviato in | Cronaca, Cronaca Regionale

RYANAIR, NUOVI INVESTIMENTI PER CATANIA

RYANAIR, NUOVI INVESTIMENTI PER CATANIA

Ryanair investe a Catania oltre 300 milioni di dollari che permetteranno un maxi incremento occupazionale legato al settore trasporti.

Print Friendly, PDF & Email

 

 

RYANAIR, NUOVI INVESTIMENTI PER CATANIA –

Stamane Ryanair ha iniziato il percorso operativo invernale da Catania, che include cinque nuove rotte per Berlino, Malta, Milano Malpensa, Perugia e Trieste, un nuovo collegamento stagionale per Pisa, voli aggiuntivi per Eindhoven quindi 13 rotte in totale, inoltre è stato inserito nello scalo etneo un nuovo velivolo. Alla presentazione che si è svolta nell’aeroporto di Catania ha partecipato anche il sindaco Enzo Bianco. Questa nuova operazione effettuata da Ryanair porterà un investimento di oltre 300 milioni di dollari che consentirà alla compagnia di trasportare 2,6 milioni di clienti per anno e di creare 2.000 posti di lavoro presso l’aeroporto di Catania.
Per i vertici della società low cost: “queste nuove introduzioni e aggiunte permetteranno una crescita delle operazioni di Ryanair ryanair_sindaco_bianco_sacdel 56%”. Ryanair inoltre cita una ricerca condotta da Aci, che “conferma che ogni milione di passeggeri crea fino a 750 posti di lavoro in loco negli aeroporti internazionali”.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook