Archiviato in | Cronaca, Cronaca Regionale

BIMBO MORTO DOPO VACCINO, INDAGATO MEDICO

BIMBO MORTO DOPO VACCINO, INDAGATO MEDICO

 

 

BIMBO MORTO DOPO VACCINO, INDAGATO MEDICO –

Dopo la morte del bimbo di 19 mesi, deceduto a Palagonia lo scorso 16 settembre, tre giorni dopo la somministrazione di un vaccino antimeningococco, indagato un medico. Si tratta di un sanitario dell’Asp 3 di Catania al quale la Procura di Caltagirone ha notificato un avviso di garanzia ipotizzando il reato di omicidio colposo.
La notizia è stata pubblicata dal quotidiano La Sicilia che ha raccolto le dichiarazioni dei legali del medico, i quali hanno precisato da subito che si tratta di: “un atto dovuto in relazione al procedimento penale. Nella fase attuale è da escludere, comunque, tribunale_caltagironel’attribuzione di una responsabilità specifica per la condotta professionale del nostro assistito”.

Commenta la notizia

Su InformaSicilia, tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero, s'intende, con la piena libertà di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti. I commenti non dovranno in alcun caso essere in contrasto con le norme di legge, la morale corrente e con il buon gusto.
I commenti e i nickname non dovranno contenere:
  • - espressioni volgari o scurrili, ecc.;
  • - offese razziali, verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale ecc.;
  • - esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc..
I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.
Confidando nella buona creanza, raccomandiamo di rispettare la netiquette.

Pubblicità

Trovaci su Facebook